Raffinati, artistici e gustosi sono i dessert al piatto dello Chef Vito Netti. Docente di Eccelsa, Vito Netti inizia a scoprire il mondo magico della cucina a soli 12 anni, appassionandosi ogni giorno di più. Una passione, insieme a quella della pasticceria, che segna la sua strada e lo indirizza verso traguardi professionali sempre più ambiziosi.

Inizia le prime collaborazioni con Chef importanti ed ex campioni del mondo come Domenico Maggi e Corrado di Virgilio presso la struttura “Riva dei Tessali”. Una chiamata da Roma presso il ristorante “Bacco” gli permette di entrare in contatto con il jet-set della capitale e a soli 21 anni di diventare responsabile dello stesso, conquistando le sue prime 2 stelle Michelin. Sempre negli anni a Roma, la conoscenza del Prof. Michele Mirabella lo porta negli studi di SaxaRubra, nella trasmissione “Gelato al limone”, dove rappresenterà una nuova idea di cucina pugliese. Un’altra importante conoscenza, Guido Pruzzo, lo porta a fare il salto di qualità. Alla “Locanda solarola” lo aspetta lo chef pluristellato e volto della TV Bruno Barbieri, che affiancherà per 5 anni e contribuendo alla conquista delle 2 Stelle Michelin.

Gli anni di lavoro accanto a grandi nomi, lo portano a diventare 2° Chef e a collaborare con tanti altri grandi professionisti del panorama culinario internazionale, tra cui Igles Corelli e Gian Franco Vissani.

L’esperienza accanto a Barbieri è il trampolino di lancio per il ritorno nella terra d’origine. Nel 2001 Michele Caramia punta sulle sue qualità e sulla sua cucina, rivoluzionando e dando lustro al ristorante “La Strega” di Palagianello (TA), che presto la guida de “L’Espresso” inserisce tra i primi 10 ristoranti regionali.

Gli anni di duro lavoro e di collaborazioni importanti, fanno sì che l’arte della pasticceria diventi il fulcro della sua attività professionale.

Nel 2003 riceve la prima Stella Michelin, entrando direttamente nella guida; nel 2004 per “Gambero Rosso” è Chef dell’anno. Nel 2007 anche Paolo Marchi, noto giornalista enogastronomico de “Il Giornale”, sul suo seguitissimo blog “Identità Golose” segnala con ottime referenze la sua cucina.

Nel 2005 la sua passione per la pasticceria lo porta ad aprire a Castellaneta, la sua cittadina, la Pasticceria Dolci d’Autore.

Dal 2013, grazie all’attività svolta negli anni, diventa docente presso di “Istituto Eccelsa” e tutt’ora rappresenta uno dei pilastri del corso base di pasticceria.


Corso Professionale di Cucina
Corso Professionale di Cucina

Dal 05/10/2018

Durata del corso: 5 mesi
6.200,00€

Corso di cucina professionale - Alberobello (Bari) - 9 Edizione 277 ore di laborat.....

Corso Professionale di Pasticceria
Corso Professionale di Pasticceria

Dal 12/11/2018

Durata del corso: 4 mesi
5.500,00€

Corso di pasticceria professionale - Alberobello (Bari) 11°  EDIZIONE 274 ore in.....